Aperitivo

Chi sono gli chef più pagati? La classifica degli stipendi nel mondo

Classifica Chef stellati più ricchi
127Views

Figure pubbliche che riscuotono sempre più successo e ammirazione sono gli chef che popolano reality show di vario tipo, dove giudicano aspiranti cuochi, criticano ristoratori o mostrano la loro bravura realizzando piatti bellissimi e sfiziosi.

Un fattore di sicuro interesse inerente a queste figure, ed in generale al mondo della cucina, riguarda le possibilità di guadagno del mercato, soprattutto per chi è intenzionato ad inseguire il sogno di lavorare, a sua volta, fra i fornelli di un prestigioso ristorante.

Bisogna innanzitutto considerare che le cucine professionali sono strutturate in maniera rigidamente gerarchica e a ogni ruolo spettano determinati compiti, responsabilità e salari. Uscendo da una scuola per diventare cuoco, in Italia si può cominciare con stipendi attorno ai 1.000 euro al mese, con contratti stagionali o fissi, per arrivare ai 1.800 circa di media, con picchi più alti nelle grandi città o in locali particolarmente affermati.

In altri Paesi la situazione è differente: se per esempio a Londra si può guadagnare il corrispettivo di 1.500 euro mensili, in Germania si raggiungono i 2.500 euro, mentre lo stipendio di un cuoco in Svizzera può superare i 5.000 euro.

Cifre molto diverse sono collegate a nomi illustri come Carlo Cracco, che ai guadagni generati dai ristoranti gestiti aggiunge i cospicui introiti derivanti dalle partecipazioni ai format televisivi e da eventuali interventi in show cooking o apparizioni in pubblicità e promozioni varie.

Una figura come Joe Bastianich può contare sui guadagni prodotti da un insieme ampio e variegato di attività in tutto il mondo, che comprendono decine di locali, aziende vinicole, partecipazioni societarie, programmi in tv, pubblicazioni di libri e altro ancora, per un impero imprenditoriale di svariati milioni di dollari.

Anche senza arrivare a queste cifre, la carriera di cuoco può rivelarsi, oltre che molto stimolante a livello personale, decisamente redditizia sul piano economico, se affrontata con il dovuto impegno e una preparazione seria ed adeguata.

Frequentare un corso professionale online per diventare cuoco può quindi essere un’opzione valida per entrare nel mondo del lavoro e realizzare le proprie aspirazioni, intraprendendo un percorso a distanza caratterizzato da un efficace metodo di studio e da lezioni chiare e ben articolate da seguire comodamente da casa.

Il Centro Europeo di Formazione offre questa opportunità, traendo forza dalla sua esperienza qualificata nel mondo del social learning e sfruttando le tecnologie più attuali per consentire l’apprendimento di solide basi sulle procedure principali in cucina e sulla conoscenza delle materie prime, arrivando a realizzare piatti a regola d’arte.

Una formazione accurata è il miglior inizio per una carriera di successo, la prima tappa verso esperienze gratificanti in un ambiente sempre in evoluzione, dove creatività e sperimentazione diventano fattori fondamentali, insieme a competenze specifiche e tanta passione.

Con CEF è possibile cogliere l’opportunità di avvicinarsi al mondo tanto sognato della ristorazione, apprenderne i segreti e crearsi una professionalità specifica per un lavoro ricercato che permette di ottenere un buon reddito, continui stimoli e tante soddisfazioni.